Novità settembre 2019

Provvisorio da stampa 3D

Questa resina per provvisori è un materiale di Classe IIa biocompatibile sviluppato per corone e ponti. L’equilibrio tra riempitivi inorganici e resina conferisce al materiale un’elevata resistenza e resistenza all’usura.

Il materiale è facile da rifinire e lucidare e può essere colorato con tutti i tipi di kit di colorazione compositi. Grazie al perfetto equilibrio tra opacità e traslucenza, la corona stampata si integra perfettamente tra i denti esistenti.

Zirconia 1050 Mpa multilayer

Nuova generazione di zirconia, che combina resistenza ed una eccezionale traslucenza del 47%. Questa combinazione di elementi consente di unire le diverse esigenze del laboratorio soddisfacendo nel contempo il clinico per le sue eccellenti caratteristiche estetiche.

Zirconia Multilayer progressiva 5D

Questo nuovo disco è composto da 5 strati di zirconia collocati in sequenza progressiva di resistenza e traslucenza. Con la loro eccezionale traslucenza soddisfano nuove esigenze terapeutiche nell‘ambito della moderna odontoiatria CAD-CAM.

Questa zirconia multilayer è stata pensata come “universale” per soddisfare le esigenze fisiche ed estetiche di tutti i lavori protesici.

I VANTAGGI
• Traslucenza progressiva dal 43% zona cervicale al 49% zona incisale.
• Resistenza alla flessione progressiva da 1100 MPa zona cervicale a 600 MPa zona incisale.
• Sfumatura cromatica multistrato.

Sampante 3D Made in Italy

Stampante DLP LCD-UV: Il funzionamento di questa stampante è un diodo UV che proietta su uno schermo LCD l’immagine senza creare distorsioni dovute alla messa a fuoco.

La lavorazione avviene tramite la solidificazione di un sottilissimo strato di resina fotosensibile liquida, capace di indurirsi se esposta a sorgente luminosa. Il pezzo viene creato direttamente all’interno di una vasca riempita di resina. Il vantaggio consiste nel ridurre i tempi di lavorazione poiché il tempo richiesto per realizzare oggetti che hanno la stessa altezza non varia all’aumentare della numerosità degli stessi. Tale tempo dipende dal tipo di resina impiegata.